Memorie di un parto cantato

Partorire oggi sembra quasi scontato si faccia in ospedale. Semmai, per essere un po’ più “sofisticati” si decide di partorire in clinica o se si vuole essere “originali” si sceglie il parto in acqua! Ma tutte le scelte che oggi vengono fatte implicano una spersonalizzazione del parto che lo fa’ sembrare una cosa che non ci appartiene più, un qualcosa … Continue reading

Inizio del parto: i segnali inequivocabili

Di Scalia Elisabetta – Come riconoscere l’inizio del parto? Durante i 9 mesi di gestazione siamo state, bene o male, tranquille perchè la sicurezza di tenere dentro di noi il nostro bambino ci dava l’impressione di riuscire a proteggerlo dall’ambiene esterno. Cosa effettivamente vera che si interrompe bruscamente nel momento in cui dobbiamo partorire. L’ansia di non riuscire ad accorgersi … Continue reading