Quando nasce una mamma

Il libro recensito “Quando nasce una mamma” di Lisa Turrini (madre, psicologa e scrittrice) si presenta come una rivoluzione fra i libri del settore. L’autrice affronta un aspetto che a volte viene trascurato o preso in poca considerazione. Ella osserva la nascita di un bimbo dal punto di vista della psiche della neo-mamma e del neo-papà. IMG_128322680392444Se guardiamo, infatti, all’evento nascita (ad esclusione dei casi gravi) si presta poca o nessuna attenzione agli stati d’animo che caratterizzano la madre o il padre che solo per il fatto che “è nato il bimbo” dovrebbero avere uno stato d’animo positivo e per niente “stressato”. Invece, nella realtà, non è così, ovvero, non è sempre così! Superata, infatti, la gioia iniziale della nascita subentrano le paure e le ansie che sono normali in un qualsiasi tipo di cambiamento e a maggior ragione in tale momento.  Eppure anche secondo l’autrice del libro i cambiamenti psicologici dei neo genitori sono lasciati in secondo piano mentre l’attenzione si sposta sul pargoletto. Libro quindi che si presenta interessante da leggere e da consigliare e che bebemio ha ritenuto utile alle famiglie.

Potete trovare il libro cliccando sul seguente link quando-nasce-una-mamma o contattando direttamente Lisa Turrini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>