Cos’è il perineo?

Il perineo, questo sconosciuto! Di Elisabetta Scalia – Tutti sappiamo cos’è un bicipite e a ben pochi sfugge l’importanza di addominali ben allenati, ma difficilmente sappiamo dell’esistenza del perineo, fino a che non possiamo più ignorarne l’esistenza a causa di un problema causato perlopiù dalla sua scarsa tonicità. Il perineo, o pavimento pelvico, è in realtà un complesso muscolare importantissimo che si trova a svolgere il difficile compito di sorreggere l’insieme di tutti gli organi interni del nostro corpo e si trova all’altezza del bacino. Nel corso della gravidanza viene sottoposto ad uno sforzo notevole  in quanto, oltre al suo abituale lavoro, deve sorreggere il peso non indifferente del bimbo all’interno dell’utero. Una conseguenza può essere, proprio come per l’usura di un elastico, l’allungamento eccessivo del muscolo con parziale perdita di funzione. Ecco che arrivano incontinenza urinaria ed emorroidi. Cosa fare per rimediare a questi fastidiosi ed imbarazzanti “problemini”? Fondamentale diviene un allenamento costante durante il corso dei 9 mesi di gravidanza e anche dopo il parto specialmente se naturale. Ecco di seguito alcuni esercizi di facile esecuzione da eseguire quando vuoi tu ed in qualsiasi luogo: mentre lavi i denti, alla fermata dell’autobus, in ufficio o sulla tua poltrona preferita davanti alla TV.

ESERCIZI PER IL PERINEO

Da esegure ogni giorno durante la gravidanza e dopo il parto*

1. Sollevamento del perineo

Contrai per 10 secondi i muscoli che circondano l’uretetra la vagina e l’ano, quindi rilassali lentamente. Riposati per qualche attimo fra una contrazione e l’altra, quindi ripeti l’esercizio per 10 volte.

2.Sollevamento veloce

Da eseguire come il primo esercizio però più velocemente e per 10 volte.

3.Contrazione sequenziale

Contrai in sequenza i muscoli di uretetra vagina e ano e viceversa.

4.Trattieni la pipì

Quando fai pipì trattieni il flusso a metà e poi svuota la vescica. Da esegure sempre.

*In condizioni fisiologiche, secondo il parere del ginecologo.

Curiosità: Sapevate che……allenare il perineo fa bene all’amore ? E  viceversa. Un ottimo esercizio, da aggiungere ai precedenti, è infatti fare del buon sesso con il proprio partner! Non male come compito a casa!…esercitare il perineo fa bene anche a lui ? Per mantenere in forma questa importante zona del corpo e limitare l’insorgenza dei piccoli grandi fastidi, come emorroidi ed incontinenza, è utile esercitare il perineo anche per gli uomini. Un esercizio regolare limita infatti l’uso di farmaci e riduce il rischio di piccoli interventi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>